OUTFIT PER LO SPOSO: LE DIVERSE TIPOLOGIE

Un tocco maschile al nostro blog per parlare dei vari tipi di outfit per lo sposo nel giorno del suo matrimonio.

Veder brillare la sposa nel suo abito è sicuramente uno dei momenti più magici della cerimonia, ma non sottovalutiamo colui che la attende all’altare.

ABITO CLASSICO

La prima tipologia è il classico abito grazie al quale non si rischia mai di sbagliare. I colori più di tendenza per questo tipo di outfit sono il nero, il blu, o il grigio.

Lo sposo potrà scegliere il colore in base alle sue preferenze, l’importante è che il completo sia abbinato e dello stesso tessuto.

Un abito classico si può abbinare con una cravatta o un papillon, rigorosamente abbinati.

 

outfitsposo1 modaspose

 

SMOKING

Per attenerci alla categoria “classico ma mai banale”, troviamo lo smoking, simile all’abito classico ma più adatto per le cerimonie serali. Il colore per eccellenza è il nero, ma altri colori più sgargianti come il rosso e il blu cominciano a farsi spazio tra le nuove tendenze per questo tipo di abito.

Solitamente allo smoking viene consigliato di abbinare un papillon piuttosto che una cravatta.

outfitsposo smoking vestiti di carlo pignatelli pinterest

 

TIGHT O MEZZO TIGHT

Passiamo invece agli outfit meno classici come il tight o mezzo tight.

Uno stile che ricorda la moda inglese, composto da una giacca più lunga rispetto allo smoking e all’abito classico, e con le estremità arrotondate. La differenza tra il tight e il mezzo tight si trova proprio nella lunghezza della giacca, infatti il tight è più lungo del mezzo tight e può arrivare appena sopra al ginocchio.

I colori per questo tipo di abito sono i tradizionali grigio e nero, che devono essere abbinati al gilet e al pantalone. Per completare il look, viene consigliato un papillon.

outfitsposo tight e mezzo tight 2 QNM

FRAC

Un’alternativa  al tight è il frac, perfetto per le cerimonie serali.

La caratteristica principale è la giacca con le estremità arrotondate e con la cosiddetta “coda di rondine”, ossia uno spacco al centro nel retro della giacca.

Con i colori e gli stili in questo caso lo sposo potrà usare un po’ di più, abbinando sempre e comunque la giacca al pantalone. Si consigliano inoltre un papillon o in alternativa una cravatta larga, e per rendere il look ancora più elegante, lo sposo potrà aggiungere un tocco di stile con un bastone o un cappello.

 

outfitsposofrac wanda'sdress

 

 

 

Sorgenti delle immagini presenti in questo articolo:

Modaspose, Carlo Pignatelli, QNM, Wanda’s dress

Rispondi

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: