IL MATRIMONIO IN SPIAGGIA

Il matrimonio in spiaggia, sogno di ogni ragazza, è realizzabile anche qui in Italia ormai dal 2013. Quello che bisogna fare è solo controllare quali Comuni consentono il rito sul proprio litorale e quali no. Se vuoi un matrimonio religioso, ti consiglio di rivolgerti ad un prete di larghe vedute perché di solito sono restii a celebrarlo fuori dalle mura di una chiesa. Mal che vada potrai sempre ripiegare su un matrimonio dal rito civile.

                       

Al contrario di quanto si pensa, il costo dell’intero matrimonio in spiaggia non è esagerato: il prezzo della location oscilla tra i 3000 e gli 8000 euro per le zone più prestigiose. Ma a ben vedere si risparmia su tutto il resto. Infatti, per questo tipo di nozze si consiglia di non superare mai i 100 invitati (con il conseguente risparmio in bomboniere, inviti e menù). Si consiglia di scegliere degli abiti semplici e freschi e, di solito, anche di optare per un menù leggero, come un buffet composto da tanta frutta, stuzzichini e pesce.

Qui in zona, personalmente, vi consiglio una location che ha già avuto esperienza nell’ospitare matrimoni da favola e che, per la sua posizione lungo mare, vi da la possibilità di celebrare prima la cerimonia sulla sabbia e, poi, per il ricevimento, di spostarvi nella loro terrazza panoramica con tanto di vasche idromassaggio e di gazebo: il Thairi – Beach club & restaurant a Lignano Sabbiadoro (UD). Ecco alcune foto di questa moderna e, allo stesso tempo, incantevole location:

 

Alcuni consigli

Orario: come per tutti i matrimoni all’aperto, l’orario consigliato è quello del tardo pomeriggio/sera. In questo modo si evitano le ore più calde della giornata. In più, la luce naturale di questa fascia oraria rende ogni singola foto romantica e irripetibile.

Allestimento: per un’ allestimento da spiaggia non ci sono molte regole da seguire, potete sbizzarrirvi come meglio credete! Petali di fiori per segnare l’entrata degli sposi, tanti fiori e candele per creare un’atmosfera d’amore. Come ornamenti, vi consiglio di prendere ispirazione dal mondo marittimo: conchiglie, stelle marine, ancore, timoni e barche. I colori del vostro matrimonio, ovviamente, saranno sui toni dell’azzurro, del turchese, del verde acqua ma anche del sabbia e del corallo. Un dettaglio che vi garantirà sicuramente l’effetto wow è la presenza, al ricevimento, di divani da spiaggia, amache e dondoli. Ma nache mega cuscini e teli da mettere sulla sabbia!

Wedding bag: la wedding bag in questa occasione non può mancare, ricordatevi di fornire ai vostri ospiti delle bottigliette d’acqua, dei ventagli, dei cappelli e, perché no, anche delle infradito. Sarà un pensiero ben accetto e gradito da tutti quanti.

                                   

Alla prossima, sposine!

Ciao, ciao

 

Rispondi

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: